Frutto del Baobab

Il Baobab è un albero di origine africana, maestoso, verdeggiante, ricco di frutti colmi di semi e dalla forma caratteristica. Simbolo di fertilità e lunga vita  è venerato dalle popolazioni locali grazie alle sue proprietà, dimensioni e longevità. Questo albero può raggiungere i 25 metri di altezza e il suo tronco un diametro dai 10 fino ai 20 metri. In alcune zone dell’Africa esistono Baobab che risalgono a 5.000 anni fa!

Questo incredibile albero, grazie alla ricchezza delle sue proprietà nutrizionali e terapeutiche è stato soprannominato “farmacia con le radici”, “albero della vita” o “albero magico” dalle popolazioni indigene che per prime ne hanno sperimentato i benefici, utilizzando soprattutto la polpa dei frutti o altre parti, come cibo ma anche come efficace rimedio naturale utile a curare febbre, malaria, problemi gastrointestinali e carenza di vitamina C.

Il frutto del Baobab viene oggigiorno giustamente considerato come un “superfood” e un efficace alimento-medicinale.

La sua polpa, che dopo la maturazione si disidrata naturalmente riducendosi in polvere, è commercializzata e apprezzata in tutto il Mondo come un integratore naturale al 100% benefico per la nostra salute, in particolare per il fegato e l’intestino e come ottimo rimedio in caso di stanchezza o influenza.

Il poco conosciuto ma prezioso frutto di Baobab è un vero e proprio concentrato di vitamina C, ne contiene infatti 6 volte il quantitativo di un’arancia. Possiede anche vitamine PP e del gruppo B, amminoacidi essenziali, molte fibre ed è ricco di antiossidanti e acidi grassi essenziali. È una delle migliori fonti alimentari di rame e un’ottima risorsa di calcio, ferro, potassio, manganese, zinco e magnesio, molto indicato per recuperare energie e combattere la stanchezza. Il frutto del Baobab, ricco di  glucidi e vitamine, è considerato un buon energetico e antistress in grado di migliorare l’umore, allontanando lo stress e facendo recuperare le forze anche ai fisici più debilitati.  Le fibre, le mucillagini e i principi probiotici sostengono l’intestino nel suo lavoro e aiutano la digestione.  Oltre a questo le sue fibre alimentari amplificano il senso di sazietà, caratteristica preziosa per chi vuole perdere peso. Consigliato l’utilizzo a chi soffre di anemia o di disturbi mestruali per il suo alto contenuto di sali minerali tra cui il ferro.

Tra le numerose altre proprietà del frutto si annoverano anche quelle antipiretica, antinfiammatoria, antivirale, antibatterica, epatoprotettiva, antisettica, antinvecchiamento, disintossicante, depurativa, antidiarroica, analgesica, antipiretica, prebiotica e probiotica.

Essendo un alimento ricco di vitamina C può anche aiutare a mantenere il benessere di cuore e sistema cardiovascolare, così come problemi minori quali l’insufficienza venosa e le vene varicose. La vitamina C è fondamentale per la produzione di collagene ed elastina, che aiutano a mantenere le vene forti e toniche, migliorando la circolazione sanguigna e dando sostegno ed elasticità anche alla pelle. I benefici della vitamina C sono ovviamente utili anche per il rafforzamento del sistema immunitario,  per contrastare l’attività dei radicali liberi e, grazie alle sue proprietà antivirali e antinfiammatorie, questa vitamina rende l’organismo più resistente nei confronti delle malattie da raffreddamento.

Il frutto del Baobab è considerato un valido alimento “detox”: essendo ricco di fibre è infatti benefico per il corretto funzionamento dell’intestino e aiuta, in generale, l’organismo a espellere tossine e sostanze indesiderate. Nell’alimentazione le fibre sono importanti, inoltre, perché contribuiscono ad abbassare il colesterolo e a regolare i livelli degli zuccheri nel sangue.

Polvere frutto del BaobabLa polvere di Baobab, infine, è in grado di migliorare le difese immunitarie, favorire il metabolismo, proteggere e depurare il fegato e aiutare a contrastare l’anemia.

Un modo pratico e comodo per inserire questo integratore naturale nella propria dieta è quello di utilizzare la polvere del frutto di Baobab per arricchire, yogurt, frullati, estratti e altre bevande o anche semplicemente mescolarne una piccola quantità con un po’ d’acqua. La polvere può essere utilizzata anche insieme ad altre farine per preparare pane, biscotti, pasta, cupcake o altre ricette.

Ad oggi non sono state evidenziate particolari controindicazioni o effetti collaterali legati all’assunzione di polpa di frutto del Baobab intesa come integratore alimentare, essa è infatti considerata un alimento molto sicuro e ben tollerato.