Semi di Canapa

Cosa sono e a cosa servono

La Canapa è una pianta originaria dell’Asia Centrale. Il suo utilizzo si può far risalire ad un’epoca precedente al 1000 a.C. Le sue proprietà terapeutiche e ludiche sembra fossero conosciute fin dall’antichità, dai popoli di India, Cina,Medio Oriente e Asia Sud-Orientale. In Europa la sua diffusione aumenta a partire dal primo secolo d.C.

In Italia c’è stata una lunga tradizione nella coltivazione della Canapa e fino agli anni ’50 siamo stati grandi produttori di questa specie, secondi solo all’allora Unione Sovietica.

I semi di canapa sono superalimenti ricchi di omega 6 ed omega 3 e si prestano bene all’alimentazione vegana e vegetariana in quanto ricchi di proteine che comprendono tutti gli aminoacidi essenziali, in proporzione ottimale e in forma facilmente digeribile.
Viene spesso impiegata dai vegani (ma non solo) per aumentare l’apporto proteico degli alimenti panificati, sostituendola parzialmente alla farina di frumento in misura variabile tra il 10 ed il 25%.

A cosa servono i Semi di Canapa

La polvere di canapa è ricca di ferro, magnesio, vitamina E, vitamina B6 e vitamina B1 e fosforo.

Ferro

Il Ferro contribuisce a diverse funzioni nell’organismo, tra cui: la normale funzione cognitiva, il funzionamento del metabolismo energetico, la formazione di globuli rossi ed emoglobina, il trasporto di ossigeno nell’organismo e la riduzione della stanchezza e dell’affaticamento. Inoltre interviene anche nel processo di divisione cellulare.
Il Ferro serve anche a garantire l’efficienza dei muscoli, migliorando talvolta le prestazioni fisiche e la resistenza. Necessario infine anche per la sintesi di serotonina, dopamina e noradrenalina dona conseguentemente un innalzamento positivo dell’umore e della concentrazione.

Magnesio
Il Magnesio contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento, al corretto metabolismo energetico, al corretto funzionamento del sistema nervoso, alla corretta funzione muscolare e psicologica, contribuisce alla normale sintesi proteica e al mantenimento di ossa e denti in salute.
Vitamina E

La Vitamina E contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo. Nota appunto per le sue proprietà antiossidanti, combatte i radicali liberi, nemici per il nostro organismo. I radicali liberi sono molecole che danneggiano attraverso un processo di ossidazione il nostro DNA. La Vitamina E è utilizzata anche in numerosi prodotti di cosmetica e bellezza grazie alle sue proprietà che contrastano l’invecchiamento cellulare e della pelle.

Vitamina B6

La Vitamina B6 contribuisce alla sintesi della cisteina e al metabolismo dell’omocisteina, al normale metabolismo energetico, al funzionamento del sistema nervoso, al metabolismo delle proteine e del glicogeno, alla funzione psicologica, alla formazione dei globuli rossi, al corretto funzionamento del sistema immunitario e alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento, Inoltre contribuisce a regolare l’attività ormonale.

Vitamina B1

La Vitamina B1 contribuisce al normale metabolismo energetico, al funzionamento del sistema nervoso, alla funzione psicologica e cardiaca.

Fosforo

Il Fosforo contribuisce al normale metabolismo energetico grazie ai diversi processi di produzione di energia, alla normale funzione delle membrane cellulari, allo stimolo di contrazioni muscolari, ad una corretta funzionalità dei reni ed al mantenimento di ossa e denti in salute.
Il Fosforo è un sale minerale fondamentale per il nostro benessere e per il nostro organismo ed è pari circa a più dell’1% del nostro peso corporeo

Come utilizzare i Semi di Canapa

Per una colazione sfiziosa:
Mescola la polvere di canapa a frutta o verdura per ottenere gustosi frullati.

Per uno snack goloso:
Utilizza la polvere di canapa come ingrediente per squisiti biscotti e cupcake o in aggiunta a yogurt vegetali, frullati e gelati vegetali.

Per arricchire le tue ricette:
aggiungi la polvere di canapa come ingrediente per pane, risotti, salse, zuppe, torte e biscotti.